Menu Chiudi

La scoperta del cliente

Come non fare di un Cliente un’opportunità persa

I segreti per mettere in risalto i tuoi prodotti, guidando la scoperta del Cliente 

Sai guidare i tuoi Clienti nell’acquisto di ciò di cui hanno veramente bisogno?

Lo shopping piace a tutti. Molte persone amano guardare le vetrine, girare per negozi, entrare nei punti vendita e curiosare tra le offerte.

Il fatto di poter valutare e toccare con mano i prodotti resta uno dei grandi vantaggi che il retail ha rispetto ad altri mondi.

Nell’e-commerce, il rapporto tra Cliente e prodotto è mediato dallo schermo di un computer e non è possibile provare qualcosa prima di acquistarla.

I nostri punti vendita hanno un ulteriore vantaggio che è quello di poter offrire un’esperienza concreta ai Clienti che vengono a trovarci.

Infatti, oltre alla possibilità di toccare un prodotto, le persone che entrano in negozio hanno il vantaggio di poter contare sulla nostra professionalità per essere guidati nella scoperta.

L’effetto “gita turistica”

Spesso il Cliente che si aggira nei grandi magazzini si sente sperduto, e la sua esperienza d’acquisto si trasforma in una “gita turistica” dove curiosità e distrazioni lo distolgono da quello che era il suo obiettivo iniziale: acquistare qualcosa di cui aveva bisogno.

Un Cliente lasciato a se stesso è un’opportunità persa! Non riceve ciò di cui è in cerca (una consulenza specifica) ed è lasciato da solo con i suoi pregiudizi e i suoi alibi d’acquisto.

Per inquadrare meglio il concetto utilizziamo una scena del film Cattivissimo me (2010), dove i divertentissimi Minions si recano in un centro commerciale per fare acquisti.

Il risultato è il classico effetto “gita turistica”, i mille stimoli presenti in negozio distraggono i nostri eroi che iniziano a vagare senza focalizzarsi su quello per cui erano entrati